Armiamoci e partite!

foto rubata senza permesso ad Emanuela

 

 

“Armiamoci e partite!” Questo devono aver pensato i nostri Carlo e Sante quando, il giorno prima del 7° Trofeo dell’Adriatico, il resto della spedizione ha dato forfait spedendoli da soli al fronte!

Per entrambi sarebbe stata la prima esperienza di shiai, un esordio al quale nessuno li avrebbe accompagnati… C’era di che intimorirsi,  ma il cuore del kendoka non conosce la paura:

Così i nostri eroi non hanno voluto perdere questa grande occasione e, mettendo da parte ogni indugio, sono andati a godersi quello che, anno dopo anno, si sta affermando come un grande evento di kendo.

E’ difficile scrivere di ciò che non si è vissuto: gli insegnamenti e la presenza di Kato Sensei, il seminario mattutino, l’enbu taikai, l’esebizione di taiko del gruppo Munedaiko, la competizione individuale, quella a squadre, il supporto dei senpai dei dojo più vicini, l’essenza di una giornata insieme a più di un centinaio di kendoka provenienti da tutta Italia.

E’ difficile ma dalla soddisfazione raccontata da Sante e Carlo possiamo intuire che sia stato qualcosa di cui far tesoro!

Uminokenshi si congratula con i suoi 2 eroi (sono tornati, chi l’avrebbe mai detto?!) e ringrazia Ikendenshin per l’organizzazione dell’evento e tutti i Maestri convenuti per averlo reso possibile.

L’anno prossimo, speriamo di riuscire a partecipare più numerosamente!

 

 

Pubblicità

Una risposta a "Armiamoci e partite!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: